Intervista Esclusiva CalcioMondo24: Del Fabro del Cagliari

Ecco qui l’intervista rilasciata per noi di CalcioMondo24 dal giovane classe ’95 Dario Del Fabro, in forza al Cagliari.

Ciao Dario, grazie di averci concesso quest’intervista!

Salve, grazie a voi!

Partiamo subito con la prima domanda: sei un classe ’95 ma giochi già in Primvavera, trovi difficoltà a giocare con ragazzi più grandi?

Ad essere sinceri non più di tanto perchè ho avuto la fortuna gia nella scorsa stagione di giocare in questo campionato.

Parliamo del tuo club, il Cagliari. Oramai giochi già da tempo con i sardi, come ti trovi con i compagni e con la società? Mai avuti problemi di qualsiasi tipo?

Mai avuto nessun problema, i compagni e la società sono favolosi! Ormai il Cagliari è come una seconda famiglia, mi trovo benissimo!

Sei un tifoso del Cagliari?

Essendo sardo di nascita sì, sono un tifoso del Cagliari! Spero magari un giorno di esordire con questa maglia.

Hai mai sognato di giocare in un “top club” ?

E’ normale, come qualunque ragazzo sogno di giocare in una grande squadra.

Quali sono gli obiettivi del tuo Cagliari per questa stagiona calcistica? E i tuoi personali?

Il nostro obbiettivo per quest’anno è disputare un ottimo campionato, c’è da dire che abbiamo una rosa molto giovane rispetto alle altre squadre essendo per la maggior parte di ragazzi del ’95 quindi sarà dura, abbiamo iniziato nel migliore dei modi e speriamo di continuare cosi. Per quanto mi riguarda penso a dare il massimo in ogni partita e cercare di migliorarmi giorno per giorno!

Hai giocato con la Nazionale, cosa hai provato a vestire la maglia azzurra?

Vorrei continuare ad indossare la maglia azzurra, la prima volta che l’ho indossata è stata nel torneo “Città di Latina” contro la Danimarca, che emozione non credevo ai miei occhi, è stata una grande soddisfazione!

Grazie Dario, così va più che bene, sei stato molto gentile ed esaudiente! Ti saluto e ti auguro tutte le fortune possibili per questa nuova stagione!

Grazie a voi, salve!

Intervista a cura di: Francesco Fedele.

 

About calciomondo24